Tre settimane decisive: il PD è in campo

Carissima, carissimo, tra sole tre settimane si terranno le elezioni forse più importanti dal 1994 a oggi. Due appuntamenti cruciali in cui il nostro Paese e la nostra Regione si giocano una grossa fetta del loro futuro. Credo sia importante che tutti noi ci sentiamo protagonisti in prima persona, sentiamo forte l’impegno – e un po’ anche il dovere – di … Continua a leggere

Venerdì 2 Marzo incontro sulla sanità a Magenta

Con questo post, il Partito Democratico di Magenta, desidera invitarvi ad un’iniziativa pensata per iniziare un confronto sulla “salute” del nostro ospedale. L’ospedale di Magenta ha rappresentato e rappresenta un presidio sanitario di primaria importanza per il nostro territorio, nel corso degli anni però, l’accorpamento all’interno dell’azienda ospedaliera di Legnano e le nuove normative regionali hanno aperto numerosi dibattiti pro … Continua a leggere

Inchiesta firme “false”, il Sindaco di Magenta scarica la responsabilità su Viglio

Razzano (Pd): «Se coerente, Del Gobbo dovrebbe ritirare immediatamente le deleghe all’assessore» Magenta, 20 ottobre 2011 – Terremoto politico a Magenta. «Quello che emerge dall’inchiesta sulla vicenda delle firme “false” per Roberto Formigoni raccolte a Magenta – dichiara Paolo Razzano, segretario del Partito Democratico cittadino – è di una gravità inaudita. Il Sindaco di Magenta Luca Del Gobbo scarica ogni … Continua a leggere

Magenta, in stazione per dire NO agli aumenti

I democratici al fianco dei pendolari. Presente il consigliere Prina Magenta, 12 luglio 2011 – In stazione per dire “NO” agli aumenti del trasporto pubblico locale. Domani mattina, mercoledì 13 luglio, dalle ore 7.30 il Partito Democratico sarà in stazione a Magenta tra i pendolari per sensibilizzare i cittadini sull’ulteriore incremento del 9,09% delle tariffe del trasporto pubblico regionale approvato … Continua a leggere

Rifiuti tossici nei cantieri della TAV nel magentino

Circa un anno fa, un inquietante articolo dell’Espresso intitolato “Il binario si è intossicato” denunciava che nella zona del magentino, voci insistenti dicevano che i terreni adiacenti alla TAV sono stati utilizzati per sotterrare rifiuti tossici nocivi. Fu aperta una inchiesta della magistratura che posto sotto sequestro 7 cantieri della nostra zona: da Cornaredo ad Arluno, da Marcallo ad Ossona. … Continua a leggere

Il disastro Malpensa

Se si vuole avere un’idea dell’incapacità di governo di Lega Nord, di Formigoni e dell’intero cialtro-destra dovremmo dare uno sguardo al caso Malpensa. Uno scandaloso spreco di risorse pubbliche ed una presa per i fondelli colossale per i cittadini lombardi. A dispetto dei proclami propagandistici dei legaioli, Malpensa si è trasformata nel deserto dei tartari, in perenne attesa di un … Continua a leggere